Data di pubblicazione 3 maggio, 2016

Le meraviglie di WordPress

WordPress, il cms open source che ha sbaragliato la concorrenza.

E’ senza dubbio vero che nel mare delle opportunità  offerte dal Mondo dei CMS Open Source, WordPress riveste un ruolo principale, quasi dominante.

Di fronte alla innumerevole scelta di temi per personalizzare il proprio sito web, e davanti all’ampia scelta di plug-in per arricchirlo con effetti e funzioni tali da far luccicare gli occhi, WordPress è senza dubbio una scelta vincente.

Ad essere onesti anche le alternative offrono una vasta gamma di scelta per personalizzare la propria scelta grafica ma WordPress sembra avere un passo in più soprattutto per la relativa semplicità di utilizzo rispetto ai competitor per quel che concerne l’area di amministrazione dei contenuti.

E il fatto di essere il più usato tra i content management system dà come beneficio quello di avere enormi supporti in rete e una quanti veramente ampia di temi gratuiti ma anche a pagamento per chi vuole una personalizzazione maggiore.

Nato soprattutto per la creazione di blog ha oggi raggiunto un livello tale di personalizzazione soprattutto dal lato Front-page/Home che riesce facilmente ad adattarsi a qualsiasi esigenza di bussiness sia richiesta da parte del fruitore che, di fatto, diventa editore di se stesso.

WordPress offre un servizio di spazio web direttamente sul suo dominio wordpress.com per chi volesse usufruire dei suoi servizi.

Ma WordPress pu essere installato su ogni spazio web che rispetti la configurazione minima richiesta (allo stato attuale php5.6 e MySQL 5.6 o superiore).

Worpress è completamente SEO Friendly. Grazie alle sue estensioni (plug-in) offre la possibilità di ottimizzare al meglio le pagine che lo compongono perché venga indicizzato al meglio dai motori di ricerca (Google su tutti) includendo la creazione automatica di Sitemap e l’integrazione con servizi di statistiche come Google Analytics.

Quelle stesse estensioni offrono innumerevoli opportunità di arricchimento grafico, multimediale e di condivisione socials.

Infine uno sguardo dal punto di vista dello sviluppatore: WordPress offre un’ampia possibilità di personalizzazione, soprattutto dal lato CSS in modo tale da customizzare al massimo anche il tema pi comune possibile in maniera che il proprio sito appia veramente come il proprio senza dare l’impressione di avere doppioni i rete.

E se c’é bisogno di aiuto esistono innumerevoli servizi in rete, a bassissimo costo, che effettuano tutte quelle operazioni tecniche necessarie per creare il sito internet con WordPress, fino a giungere, se necessario e voluto, alla personalizzazione grafica del tema.

Web Design

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *